ESPLORAZIONE E GUIDA TURISTICA

CAMPEGGIO BLUCAMP  - Città d'arte e musei

CAMPIGLIA MARITTIMA
Il campeggio Blucamp si trova a 700 mt. dall’antico borgo di Campiglia. Il paese, arroccato su una collina con la vista sul Golfo di Follonica, vanta una storia di oltre 10 secoli.  Il centro storico di Campiglia è ricco di importanti monumenti come  la 
Rocca del XII secolo, la Pieve di San Giovanni e il bassorilievo di Meleagro, la Chiesa parrocchiale di San Lorenzo che custodisce preziose opere d’arte, e alla quale è annesso il Museo d'Arte Sacra, il Palazzo Pretorio con gli stemmi dei Capitani, oggi sede della Biblioteca dei ragazzi e dell'Archivio Storico, l’ottocentesco Teatro dei Concordi

ALTRE DESTINAZIONI 

Dal campeggio si possono raggiungere:

  • km.9 - SUVERETO - Suggestivo borgo medioevale per aggirarsi  negli gli stretti vicoli e tra gli antichi palazzi visitando anche le numerose e accoglienti enoteche.
  • km.14 - GOLFO DI BARATTI - Sul bellissimo Golfo di Baratti si trova la Necropoli di San Cerbone, importantissimo sito Etrusco con numerose grandi tombe etrusche,  ancora inviolate al momento della scoperta.
  • km.16 - POPULONIA - Uno dei centri più importanti  per la lavorazione del ferro nel mondo antico. Attualmente il borgo si affaccia con un magnifico panorama sul golfo di Baratti e si possono ammirare le antiche mura e la Rocca. Sono inoltre stati fatti interessanti scavi che hanno portato alla luce vestigia risalenti al primo e secondo secolo dell'era romana.
  • km.51 - MASSA MARITTIMA - città d'arte ricca di bellezze storiche e ambientali con la meravigliosa Cattedrale di San Cerbone, il Palazzo Comunale, Le Fonti che contengono il famoso e spregiudicato Affresco dell'Abbondanza e il Palazzo del Podestà, sede del Museo Archeologico.
  • km.71 - VOLTERRA - Importante città d'arte risalente al V secolo d.C., ricca di grandi palazzi medioevali racchiusi nelle possenti mura, sorvegliata da due alte torri e dalla fortezza medicea. Vi si trovano anche importanti reperti romani fra cui il teatro romani scavato nella roccia tornato alla luce negli anni 50. Attualmente la città è famosa per la lavorazione dell'alabastro. Numerosi musei da visitare quali  il Museo Etrusco, la Pinacoteca Civica, il Museo d'Arte Sacra, l'Ecomuseo dell'Alabastro.
  •   a 30 km da Volterra - SAN GIMIGNANO - La famosa città delle torri che raggiunse il suo massimo splendore fra il 1000 e il 1300 essendo una tappa obbligatoria dei pellegrini sulla Via Francigena.
  • km.71 - LIVORNO -  Pittoresca città di mare dotata di grande e importante porto e moltissimi monumenti, chiese, fortezze, musei e pinacoteche, acquario, caratteristici canali che attraversano la città e protagonisti di una interessante manifestazione nel mese di agosto nota come  "Effetto Venezia"
  • km.79 - SCAVI DI ROSELLE - Importanti scavi di una città già fiorente nel VII secolo a.C. che mostra vestige etrusche e romane.
  • km.94  PISAkm.143  FIRENZE -  km.146 SIENA - km.255  ROMA 


Gite organizzate giornaliere da S.Vincenzo con pullman a Firenze, Elba, e giro Arcipelago, Maremma, Roma,  ecc. Si prenota nelle agenzie di viaggi a San Vincenzo e Piombino - pulmino all'Elba che porta anche alla Villa di Napoleone..

Link Utili: